Home     Chi siamo     Progetto integrato     FAQ     Contattaci

Riqualificazione energetica e fiscali del 55%

Attuando una riqualificazione energetica del vostro immobile, qualsiasi sia la sua destinazione d’uso (domestica, commerciale o industriale), è possibile aver accesso alle detrazioni del 55% sul reddito Irpef. Associare la riqualificazione energetica ad una detrazione del 55% ha il fine di incentivare lo svecchiamento degli edifici,  promuovendo l’utilizzo di impianti che sfruttano l’energia rinnovabile.

Le agevolazioni previste, come le detrazioni del 55% ma anche l’IVA agevolata al 10% su alcune spese per la riqualificazione, sono infatti la conseguenza di una nuova politica energetica, fortemente voluta dalla Comunità Europea nel 2002 con la direttiva 2002/91/CE, chiamata “Energy Performance of Buildings”. Da allora tutti i paesi della comunità sono stati chiamati a collaborare ad una riduzione del consumo energetico, volto al rispetto dell’ambiente ed all’abbattimento dei costi, proprio partendo dall’edilizia.

La riqualificazione energetica con detrazione del 55% della vostra casa è un’occasione per ristrutturare l’immobile beneficiando di sgravi fiscali, ma anche la possibilità di fare un investimento che vi porterà ad un risparmio costante nel tempo. Cambiando le vecchie caldaie dell’acqua, procedendo con un “isolamento a cappotto” della vostra casa, implementando i vostri impianti con pannelli solari, migliorerete infatti il comfort degli ambienti interni abbattendo al contempo i costi delle bollette mensili. Inoltre un immobile riqualificato dal punto di vista energetico ha un valore maggiore sul mercato immobiliare.

IdeaPro Srl si occupa di riqualificazione energetica col 55% di detrazione, gestendo la ristrutturazione del vostro edificio dall’inizio alla fine, grazie ad uno staff altamente qualificato che può produrre un ACE (attestato di certificazione energetica), progettando i nuovi impianti e seguendo i lavori della loro realizzazione. Contestualmente IdeaPro Srl può seguire la riqualificazione energetica col 55% di detrazione anche dal punto di vista burocratico, inviando all’ENEA le pratiche necessarie alla richiesta degli sgravi fiscali.

Richiedi un preventivo